SAN ROMEDIO E IL SENTIERO NELLA ROCCIA

San Romedio e il sentiero nella roccia

Un luogo ricco di misticismo e di spiritualità

Un luogo ricco di misticismo e di spiritualità dove si intersecano chiese e cappelle, collegate tra loro da una scala di 131 scalini. Nella Cappella Maggiore sono conservate le reliquie del “Santo con l’orso al guinzaglio”, come ancora oggi viene ricordato San Romedio ed infatti nel parco protetto del Santuario vive proprio un Orso bruno, che turisti e bambini possono ammirare dall’alto.

Non tutti sanno però che per arrivare qui è possibile anche percorrere un sentiero incastonato nella roccia che parte dal villaggio di Sanzeno e si snoda tra vegetazione e natura selvaggia.
Se scegliete questo percorso consigliamo anche la visita al museo Retico situato all’inizio del sentiero.

VUOI SCOPRIRE SAN ROMEDIO DELLA VAL DI NON?